Provincia di Taranto
Visita il sito ufficiale del comune

L'itinerario della provincia


L’itinerario inizia da Taranto, capoluogo della provincia e centro portuale e militare di prima importanza nel panorama nazionale, da cui ci si dirige verso Mottola (Dolcemorso), Castellaneta (Colli della Murgia), e si giunge a Martina Franca (Cantine Di Marco, Miali, San Martino), nella Terra dei Trulli, (di cui la città ospita il Museo), le tipiche case bianche dal tetto conico, che molti turisti vengono ad ammirare qui e nella vicina Alberobello.

La città si trova al centro della Valle d’Itria, dove si allevano ancora il Cavallo delle Murge e l’Asino di Martina Franca, due specie equine unicheQui si svolgono il Festival di Cultura e Folclore (luglio-agosto). Si riparte attraversando Grottaglie (Cantina Sociale Pruvas), e si giunge a Mandruria (Accademia dei Racemi, Consorzio Produttori Vini e Mosti Rossi, Daggiano, Felline, Pervini, Soloperto), città al centro della produzione dell’omonima DOC, a cui è dedicata la “Merum”- Festa del Primitivo di Mandruria (agosto).

Poco distante si trova Avetrana, dove merita una citazione l’azienda Sinfarosa. Concludono il nostro itinerario le visite a Sava (Cantina Sociale, Vinicola Savese), altro centro di produzione di prima importanza, dove si svolge la Festa del Vino (giugno), e Lizzano (Cantine Lizzano).

Comunque visita attraverso la Mappa la nostra provincia e scopri le tante incredibili bellezze che caratterizzano queste località.

 

User :
 Password :
 
Informazioni